Le cinque novità tecnologiche del 2019

Lo sviluppo tecnologico è irrefrenabile. Anche nel 2019 sono previste novità destinate a cambiare la vita delle persone. Scopriamo quali sono le più interessanti a riguardo.

Lo smartphone nel 2019

Cosa altro ci si può inventare a livello di cellulari? Ormai i telefoni sono dei veri e propri computer in cui vi è dentro di tutto e le chiamate sono solo un accessorio in più. Eppure c’è ancora un ulteriore passo tecnologico che può essere compiuto non a livello di software ma di hardware. Parliamo proprio della struttura del telefonino. La possibile novità nel 2019 potrebbe essere lo smartphone pieghevole. Richard Yu, amministratore delegato di Huawei, ha spiegato che “la tecnologia che permette di piegare un display è realizzabile“. La chiave sarà consentire all’utente di poter aumentare la diagonale del display a piacimento, secondo le esigenze. Per poter fare ciò, 
da una parte verranno utilizzate delle vere e proprie cerniere, dall’altra la scocca sarà realizzata con particolari materiali per poter essere piegata. 

La nuova realtà virtuale

Nel 2019, Facebook lancerà il nuovo visore Quest, prodotto dalla società Oculus. La grande novità di questo dispositivo sarà quella di permettere di entrare nel vivo dell’azione senza la necessità di essere collegato al Pc, a sensori esterni o a fili. Sarà, inoltre, è stato ulteriormente sviluppato l’head tracking, ovvero il dispositivo che monitorizza il movimento della testa. Oculus utilizzerà anche quattro sensori ultra grandangolari e degli algoritmi di computer vision per tracciare in tempo reale l’esatta posizione del capo. Lo scopo ultimo è aumentare l’ausilio di sensori esterni. Questo per fornire un senso di immersione più realistico e aumentare la sensazione di mobilità.

Velocità di rete

Nel 2019 arriveranno le prime sperimentazioni della rete 5G. Questa innovazione riduce il “tempo di latenza”. La latenza altro non è che l’unità che misura la velocità di risposta di un sistema. I dispositivi connessi saranno in grado di dialogare tra loro in modo pressochè immediato, spingendo così lo sviluppo di centinaia di settori. Il 5G avrà grande importanza non solo in settori come informatica e telefonia, ma anche in campo automobilistico, in particolare in relazione ai sistemi di guida automatica.

La blockchain sbarca sul mobile

 Il gruppo Lenovo, ha recentemente introdotto il suo Lenovo S5 che sarà caratterizzato da un sistema di pagamento criptato blockchain-based. E’ ormai chiaro a tutti gli esperti chela blockchain si è tolto la nomea di sistema adatto solo alle criptovalute. Nel breve periodo “il libro mastro” di bitcoin potrebbe diventare anche una caratteristica dello sviluppo di applicazioni mobili. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *